muhammad caritas baby hospital betlemme
muhammad caritas baby hospital betlemmeNelle prime ore di un giorno di maggio, il piccolo Muhammad è deceduto presso il Caritas Baby Hospital, dopo aver perso infine la battaglia contro il grave disturbo metabolico che lo affliggeva. Muhammad aveva trascorso settimane e mesi interi della sua vita presso il Caritas Baby Hospital, che era diventato la sua seconda casa.

Muhammad per anni aveva dovuto essere ripetutamente ricoverato per lunghi periodi di tempo. Il personale ospedaliero si era fatto conquistare dalla sua simpatia e ammirava la sua voglia di vivere: spesso il nostro faceva ridere i giovani pazienti e ne combinava di tutti i colori con la complicità degli infermieri.

I nostri donatori conoscono bene il suo sorriso allegro: nel corso degli ultimi anni abbiamo regolarmente pubblicato foto, scattate presso il Caritas Baby Hospital, in cui appariva Muhammad, che era uno dei volti del nostro ospedale.

Ora Muhammad ci ha lasciati, finalmente libero dalla sua grave, insidiosa malattia. I nostri pensieri vanno ai suoi genitori e ai suoi fratelli, a cui inviamo le nostre più sentite condoglianze. Ci rimane il ricordo di un paziente incredibilmente coraggioso, che ha accettato il suo destino con ammirevole dignità.

Ultime Novità

  • 50.000 bambini curati a Betlemme, grazie a voi!

    All‘Assemblea generale di Aiuto Bambini Betlemme, tenutasi ieri a Friburgo (Germania), sono stati approvati la relazione annuale e il consuntivo,
    Continua
  • Una minuscola vita

    Quando è venuta al mondo, la piccola Talia pesava soltanto 750 grammi. Nessun ospedale di Betlemme voleva accogliere un neonato
    Continua
  • Trasparenza e sicurezza per i dati dei sostenitori e simpatizzanti

    A nome di Aiuto Bambini Betlemme Onlus,ho il piacere di aggiornare sul percorso che abbiamo intrapreso per garantire la massima
    Continua
  • Chi corre alla Maratona di Betlemme?

    Lo scorso fine settimana, si è svolta a Betlemme la Maratona della Palestina. Il percorso (42 km, 21 km, 10
    Continua
  • Veronica, giovane dottoressa in missione al Caritas Baby Hospital

    “Io, prima o poi, qui ci torno” si era detta lasciando l’ospedale pediatrico di Betlemme. Era il 2012 e c’era
    Continua
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
  • 32
  • 33
  • 34
  • 35
  • 36
  • 37
   

Contattaci

Aiuto Bambini Betlemme Onlus

Via Roma, 67 I-37012 Bussolengo/Italia

Tel. (+39) 045 715 84 75

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

ORARI DI APERTURA

lunedì 8:30 - 12:30

martedì 8:30 - 12:30

mercoledì 8:30 - 12:30

giovedì 14:30 - 18:30

venerdì 8:30 - 12:30


Leggi le nostre INFORMATIVE SULLA PRIVACY

Leggi la nostra INFORMATIVA SUI COOKIE

Per le tue donazioni

Puoi versare i tuoi contributi su:

C/C postale 69795961

C/C bancario: IT 61 K 052 165 996 0000 0000 77979 - Credito Valtellinese

 

I vostri messaggi

Dalla Terra Santa ho portato nel cuore lo sguardo la tristezza dei bambini e mamme. Auguro che la vita sia colma di serenità per tutti. Vi invio un piccolo contributo per aiutarli.

Anna C.

Sono da poco rientrato dal Caritas Baby Hospital di Betlemme, grazie per l'accoglienza che ho ricevuto, sono onorato!

Diego B.

Ho visitato il Caritas Baby Hospital a Betlemme e do il mio piccolo aiuto ogni mese...

Carmela C.

Torno dai nostri bambini a Betlemme ogni anno... e tornerò presto!

Paolo F.