Visita il Caritas Baby Hospital

visita caritas baby hospital aiuto bambini betlemme

Un'oasi di pace e di salute aperta tutti i giorni dal 1952

Il Caritas Baby Hospital è aperto alle visite dei pellegrini in viaggio in Terra Santa, come anche dei turisti che si trovano in Palestina o Israele per altri motivi.

Suor Donatella, Suor Erika e il personale medico e infermieristico del Caritas Baby Hospital saranno felici di accompagnarti tra i reparti dell'ospedale per farti vedere coi tuoi occhi come vengono valorizzate le donazioni dei tantissimi sostenitori italiani e del resto di Europa.

L'ospedale si trova proprio sulla strada che porta da Gerusalemme alla Chiesa della Natività di Betlemme, ad appena 200 metri di distanza dal checkpoint israeliano, sul lato palestinese. 

Puoi programmare di passare al Caritas Baby Hospital in qualsiasi momento dell'anno. Annuncia in anticipo la tua visita così da darci il tempo di preparare la guida.

Lascia i tuoi dati per sapere come aggiungere il Caritas Baby Hospital al tuo itinerario di viaggio in Terra Santa

Completa tutti i campi per ricevere informazioni dai nostri volontari.

Contattaci

Aiuto Bambini Betlemme Onlus

Via Roma, 67 I-37012 Bussolengo/Italia

Tel. (+39) 045 715 84 75

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Orari di apertura feriali: dalle 10.30 alle 12.30 e sempre reperibili al telefono

Per le tue donazioni

Puoi versare i tuoi contributi su:

C/C postale 69795961

C/C bancario: IT 61 K 052 165 996 0000 0000 77979 - Credito Valtellinese

 

I vostri messaggi

Dalla Terra Santa ho portato nel cuore lo sguardo la tristezza dei bambini e mamme. Auguro che la vita sia colma di serenità per tutti. Vi invio un piccolo contributo per aiutarli.

Anna C.

Sono da poco rientrato dal Caritas Baby Hospital di Betlemme, grazie per l'accoglienza che ho ricevuto, sono onorato!

Diego B.

Ho visitato il Caritas Baby Hospital a Betlemme e do il mio piccolo aiuto ogni mese...

Carmela C.

Torno dai nostri bambini a Betlemme ogni anno... e tornerò presto!

Paolo F.